VIVERE in FESTA ... la FAMIGLIA

Feste dell’anno come percorso interiore

IO PORTO LA MIA LANTERNA - Camminata di S. MARTINO
DOMENICA 12 novembre '17,  ore 17
Parco di Villa S. Fermo, Via S. Fermo - LONIGO (VI)
L'autunno ci porta l'oscurità, le giornate sono diventate più corte e gli alberi stanno perdendo le foglie. La luce dell'estate, che la Festa di San Michele ci ha fatto riconoscere nella nostra interiorità, è sempre presente in noi e nonostante la natura e gli uomini si chiudano in se stessi in questo particolare periodo dell'anno, essa può risplendere ancora attraverso le piccole e chiare lanterne che le manine laboriose dei bambini stanno costruendo nell'asilo e nelle famiglie.
Anche San Martino sentiva dentro di sé una luce interiore così forte che, incontrando in una fredda notte d'inverno un mendicante infreddolito alle porte della città, si offrì di condividere con lui il suo mantello.

Percorreremo il parco illuminati dalla luce della nostre piccole lanterne, intonando i canti e cercando di vivere l'esperienza con sentimenti e pensieri di rispetto verso questa festa dove sacralità, ascolto, partecipazione e silenzio possono veramente effondere in noi gioia, serenità e sicurezza.

Ci accoglierà una bellissima e calda sorpresa e potremo condividere i dolcetti, biscotti, the e tisane calde preparate da tutti noi.

Si consiglia un abbigliamento e calzature adeguate alla stagione. 
Per chi ne fosse sprovvisto, forniamo noi la lanterna.

Contributo di partecipazione € 10 per famiglia o coppia.

Per una migliore organizzazione, vi chiediamo cortesemente di inviare conferma della vostra partecipazione (precisando il numero di bambini e adulti)
SMS al 329 2665801 oppure email a;: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

data da definire
TEMPO di ATTESA - Serata di sensibilizzazione al periodo dell’Avvento e al Natale
Le quattro settimane dell’Avvento e i quattro angeli, l’angolo delle stagioni e un racconto ogni sera, la corona dell’Avvento, i rami di Santa Barbara, la spirale dell’Avvento, i doni … e il bambino sperimenta nel cuore l’Attesa della venuta della luce Divina in un processo di calda, operosa e viva ricerca  che si sposta dal vuoto e dal freddo della festa commerciale e va invece nella direzione del risveglio e del riconoscimento della Luce interiore (nel dischiudersi quotidiano alla meraviglia).
Ci accompagneranno Ombretta (mamma e pedagogista della famiglia) in questo “Tempo di attesa” che culminerà nella festa della Spirale dell’Avvento,.
Si propone un contributo di partecipazione
E’ consigliata la prenotazione con sms al n. 329.2665801 oppure con email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

data da definire
SPIRALE d’AVVENTO - Festa dell’Avvento rivolta ai bambini dai 4 ai 9 anni, accompagnati dai genitori.
E’ una festa di origine nordica che prepara i bambini e le famiglie all’atmosfera del Natale.
La simbologia della spirale e della luce richiamano le coscienze al percorso che nei giorni precedenti il Natale, tutti gli uomini sono chiamati a fare per ritrovare la luce interiore.
Durante la festa della “Spirale d’Avvento” le famiglie verranno introdotte nell’atmosfera dell’attesa con musica, canti e il racconto di una storia. I bambini, uno dopo l’altro, percorreranno la spirale tracciata sul pavimento fino al suo centro, là troveranno la luce alla quale attingere per accendere la propria candela. Ripercorreranno di seguito la spirale in senso inverso e depositeranno la propria candela lungo il tragitto che all’inizio era completamente buio, ma grazie al contributo di ciascun bambino sarà andato gradualmente illuminandosi…
Così, nel periodo in cui la luce del giorno esteriore diminuisce, la luce interiore si moltiplica e la festa termina nello splendore di una corona di luci, in un’ atmosfera di gioia calma e raccolta.

Si propone un contributo di partecipazione.

Posti limitati, si consiglia la prenotazione al n. 329.2665801, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.